Frigoriferi inefficienti e come scovarli: da oggi ci pensa Ned!

Frigoriferi inefficienti e come scovarli: da oggi ci pensa Ned!

Il mio frigorifero è ancora efficiente oppure consuma troppo?
Conviene cambiarlo? E quale scegliere tra tutti quelli in offerta nei vari volantini?
Dopo averlo cambiato risparmierò davvero?

Da oggi trovare una risposta a tutti questi interrogativi non sarà più un’impresa eroica grazie all’aiuto di Ned, il primo e valido assistente energetico di casa che farà il lavoro sporco per te! Direttamente tramite App potrai finalmente tenere sempre sotto controllo i consumi e le condizioni del tuo frigorifero; scoprire se è inefficiente, quando conviene cambiarlo e come trovare quello più conveniente per ottenere il massimo del risparmio. In questo articolo, a partire dai dati di consumo rilevati da Ned*, ti aiuteremo a capire come fare!

Come faccio a capire se il mio frigorifero è inefficiente?

Ora è possibile con Ned! La sua tecnologia innovativa di riconoscimento dei carichi elettrici (che puoi leggere qui) è basata su una campionatura dei dati al secondo che gli consente di effettuare un’accurata analisi delle curve di carico dell’elettrodomestico ed una vera e propria diagnosi del suo stato di salute. Confrontando i dati sul consumo medio annuo del tuo frigorifero con quelli tipici di un elettrodomestico di classe A+, A++ e A+++ Ned riuscirà a capire se è inefficiente e quindi se conviene sostituirlo con uno più performante.

Come posso sapere se il mio frigorifero sta per guastarsi?

Uno degli aspetti più innovativi della tecnologia di Ned è la possibilità di individuare in anticipo possibili guasti o malfunzionamenti degli elettrodomestici grazie ad un attento e continuo monitoraggio dei loro consumi. Ad esempio, in alcune delle case monitorate, è stato riscontrato un consumo anomalo del frigorifero con assorbimenti costanti durante tutte le 24 ore rispetto ai brevi cicli di accensione e spegnimento tipici di questo elettrodomestico (scopri cosa era successo!). E’ proprio a questo punto che Ned ha inviato tramite l’App una notifica all’utente avvisandolo che il consumo era triplicato, spiegandogli le possibili cause e le soluzioni migliori da adottare per prevenirne il guasto, evitando così inutili e costose spese (conosci gli altri innovativi servizi).

Quanto incide un frigorifero inefficiente sul consumo di casa?

I frigoriferi monitorati da Ned hanno un consumo medio annuo di circa 330 kWh. I consumi di questo elettrodomestico rappresentano in media circa il 9% del consumo totale di casa, corrispondente a circa 70€ all’anno in bolletta. Consumi e spese che aumentano ancora di più se l’elettrodomestico è diventato inefficiente a causa dell’invecchiamento. In particolare, quasi il 26% dei frigoriferi monitorati presentano un consumo molto elevato che potrebbe incidere dal 15% al 41% sulla bolletta elettrica. Un consumo considerevole che potrebbe essere ridotto sostituendo l’elettrodomestico con uno di classe energetica superiore con un tempo di rientro breve.

Quanto posso risparmiare sostituendo il mio frigorifero con uno in classe A+++?

Veniamo al tema più importante: il risparmio! Dalle rilevazioni effettuate nelle case monitorate da Ned si è dimostrato che l’86% delle famiglie potrebbe risparmiare fino a 65€ l’anno sostituendo il proprio frigorifero con uno in classe A+++ e il 14% potrebbe risparmiare addirittura oltre 80€ l’anno. Ma come scegliere il frigorifero più conveniente per avere un risparmio reale?
Anche qui viene in soccorso Ned! Direttamente dall’App sarà infatti possibile naccedere alle offerte dei vari rivenditori di elettrodomestici presenti sul mercato, selezionate in base alla convenienza e ordinate in base ai tempi di rientro della spesa.

Per concludere, con Ned, quindi, avrai attraverso un unico strumento di misura, il pieno controllo dei consumi della tua abitazione e dei tuoi dispositivi, anche quando sei fuori casa. Saprai sempre quale elettrodomestico consuma eccessivamente, o sta per guastarsi e soprattutto saprai in modo specifico e puntuale cosa puoi fare per tagliare gli sprechi di energia ed evitare bollette elevate.

_______________

*Si fa riferimento ai dati di consumo delle abitazioni monitorate da Ned in quasi un anno.