#RACE4CHANGE, a Milano raccolti 40 sacchi di plastica con la gara green delle startup

#RACE4CHANGE, a Milano raccolti 40 sacchi di plastica con la gara green delle startup

Oltre 35 chilometri percorsi per la città e 40 sacchi di plastica raccolti. Sono i numeri della prima edizione della  #Race4Change, l’iniziativa green che si è svolta a Milano lo scorso venerdì 20 settembre con un unico obiettivo: ripulire le strade del capoluogo lombardo dalla plastica. 

Una vera e propria gara per la sostenibilità organizzata da un’alleanza di 11 aziende e startup italiane: Midori, Wekiwi, Homepal, Birò, BeMyEye, Micro (Selegiochi), Mimoto, Qwarzo, The Digital Project, Way2global e InventoLab. 

Divisi in quattro squadre, i partecipanti alla #Race4Change si sono spostati da una parte all’altra della città a piedi o a bordo di monopattini, auto elettriche Birò e moto elettriche MiMoto, raccogliendo plastica e allo stesso tempo facendo sensibilizzazione e coinvolgendo i cittadini per dimostrare come – anche con piccoli gesti quotidiani quali la raccolta della plastica o l’utilizzo di mezzi di trasporto ecofriendly – si possa contribuire a rendere il mondo più pulito e sano. 

Moscova, Chinatown, Garibaldi, gli spazi attigui alla stazione centrale, il quartiere di Isola e dintorni sono state ripulite dalla plastica sotto gli occhi dei milanesi. Le oltre 24mila calorie bruciate sono state rapidamente reintegrate da Grom in Corso Buenos Aires e da Panino Giusto in via Turati che hanno supportato l’iniziativa, mentre Amsa ha contribuito con guanti e sacchi per la raccolta. 

“La prima edizione della #Race4change è stata un successo, ma non ci fermeremo qui”, dichiara Christian Camarda, CEO di Midori.  “Vogliamo che il mondo dell’innovazione che rappresentiamo partecipi sempre più alla costruzione di un modello di vita ecocompatibile e continueremo quindi a farlo con nuove edizioni della gara e altre iniziative nei mesi a venire. Mi piace pensare che in questa alleanza di startup ci sia il seme di ciò che dovrebbero fare cittadini, nazioni e forze politiche: ognuno, con la propria specificità, può e deve dare il suo contributo per una mobilità più sostenibile, per una società zerowaste e nella lotta ai cambiamenti climatici”.

#Race4Change è stata inserita nell’ambito di “Puliamo il Mondo” di Legambiente, l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.